You are from: United States, Go to our American website.

Projects Abroad

Projects Abroad Costa Rica – Un progetto per proteggere l'Ara Scarlatta

Ultime notizie

Un progetto per proteggere l'Ara Scarlatta

A gennaio 2012 abbiamo avviato un nuovo eccitante progetto al Barra Honda National Park, il programma di protezione dell'ara scarlatta (o ara macao), nell'ambito di nostri progetti di volontariato ambiente in Costa Rica. L'Ara Scarlatta è un pappagallo dai colori brillanti e dalla lunga coda che può essere facilmente ammirato mentre vola maestosamente nella foresta.

L'Ara Scarlatta è un pappagallo dai colori brillanti e dalla lunga coda che può essere facilmente ammirato mentre vola maestosamente nella foresta.

Per la loro bellezza unica, le persone vogliono questi magnifici uccelli come animali domestici, non sapendo - o non volendosene curare - che gli animali selvatici, quando messi in cattività, crescendo possono diventare aggressivi, o possono morire per una dieta non adatta o per malattia e che prendersi cura di loro non solo è molto costoso, ma anche molto difficile.

Il principale problema di questi pappagalli è il bracconaggio dei pulcini, quando hanno appena pochi mesi. Attorno all'area del parco, ci sono almeno quattro diverse aree in cui le are scarlatte nidificano spontaneamente e che vengono prese di mira dai bracconieri che rubano i pulcini per rivenderli sul mercato degli animali domestici e, la maggior parte delle volte, questi furti sono commissionati. Ovviamente questa pratica ha effetti devastanti sulla popolazione delle are scarlatte, che non sono quindi in grado di riprodursi in modo stabile.

Un progetto per proteggere l'Ara Scarlatta

Il nostro programma di protezione consiste in una supervisione dei nidi bi-settimanale per il prossimo mese e mezzo ed una supervisione giornaliera per il periodo successivo, finché i piccoli di ara scarlatta non saranno grandi abbastanza da volare e difendersi da soli. Noi siamo fiduciosi che questo programma possa favorire un incremento della popolazione dei macao di anno in anno.

Durante la nostra prima visita nell'area, abbiamo avuto modo di verificare l'attrezzatura che abbiamo a disposizione, di lavorare sulla fase di attuazione del programma attraverso un'accurata registrazione delle informazioni e di vedere due gruppi di are scarlatte nei loro nidi. Abbiamo potuto osservare una coppia in fase di accoppiamento ed un'altra coppia allontanarsi dal nido per un lungo periodo, perciò abbiamo modo di credere che non abbiano ancora deposto le uova. La nostra prossima visita ci permetterà di raccogliere ulteriori informazioni sullo stato delle uova.

Se volete rimanere aggiornati sui progressi del nostro programma di protezione degli ara macao contattateci! Chiamate lo 0810605507, scrivete a info@projects-abroad.it o leggete il nostro blog su mytripblog.org.

Attualità

Feedback
Sembri interessato ai nostri progetti! Ti va di dirci qualcosa in più?
Sì, mi fa piacere! Non ora, grazie.