You are from: United States, Go to our American website.

Projects Abroad

Volontariato archeologico in Romania

Sintesi

In Romania, il volontariato archeologico si svolge in diversi siti, anche se la base principale sarà Deva, una città con 80.000 abitanti la cui zona ha una lunga e affascinante storia. I nostri volontari e stagisti collaborano con diversi gruppi archeologici, tra cui Museo di Storia della Romania, con cui sviluppano ricerche sulla Dacia antica e sulla Transilvania. Alcuni dei siti archeologici trovati nei Carpazi e nelle pianure confinanti hanno, per esempio, dato informazioni sul famigerato Vlad the Impaler, l’ispiratore della presunta leggenda di Dracula.

I volontari lavorano su siti di scavo e di restauro in tutta la Romania: Deva, Alba-Iulia, Bordusani-Popina, Harsovai e tanti altri. Le principali attività in cui si impegnano sono:

  • scavo, pulizia e ricostruzione utensili e oggetti ritrovati
  • identificazione e scoperta di antiche tombe,
  • recupero di ossa e altri manufatti
  • compilazione di report;

A parte il lavoro pratico di scavi e analisi dei reperti, i volontari scrivono documenti e report relativi al lavoro che svolgono, così come proposte da presentare a donatori nazionali e internazionali per nuove ricerche nell'area. Non sono richieste particolari qualifiche per aderire al progetto. Le attività vengono strutturate in base al tuo grado di conoscenza.

Stage all’estero in archeologia: obiettivi e attività in Romania

Volontariato archeologico in Romania

Tutti i programmi che offriamo possono essere riconosciuti come stage all’estero. In Romania se sei interessato a realizzare uno stage in archeologia, avrai modo di fare un’esperienza formativa e di lavoro riconosciuta in Italia. Possiamo, quindi, rilasciare una certificazione di formazione o completare una convenzione di tirocinio prima dell'inizio del progetto. I nostri stage in Romania sono sempre sotto la supervisione di un tutor esperto.

L’obiettivo dello stage varia a seconda dei tuoi interessi. In ogni caso, a livello generale, il nostro intento è quello di farti vivere fino in fondo la realtà di un sito archeologico, di insegnarti le principali tecniche di scavo, sviluppare le tue capacità pratiche e metterti in condizione di acquisire nuove competenze.

Le principali azioni, dunque, sulle quali ti impegnerai saranno:

  • Partecipare a scavi
  • Catalogare, pulire e partecipare al restauro dei reperti (ceramiche, utensili, ecc.)
  • Identificare e classificare le antiche tombe
  • Raccogliere le ossa e i manufatti
  • Scrivere relazioni di sintesi sulle chiese sassoni fortificate in Transilvania
  • Presentare il lavoro per i vari musei o enti internazionali
  • Elaborare proposte per nuovi scavi
  • Fornire supporto ai musei

Missioni archeologiche in Romania: contesto

Le nostre missioni archeologiche in Romania, in questi anni, hanno contribuito in modo significativo alla conservazione del patrimonio locale. Possiamo dire con orgoglio che, senza il contributo dei nostri volontari e dei nostri stagisti, alcuni tesori dell'Europa orientale potrebbero essere ancora sepolti!

Partendo con noi in Romania alloggerai, a seconda della posizione dei siti di scavo, in un piccolo hotel nella città di Deva con altri volontari o, se la distanza dal sito è troppo grande, in ostelli, famiglie locali, campeggi. In ogni caso, tutti i volontari e stagisti hanno la possibilità di partecipare alle riunioni mensili che organizza Projects Abroad al"campo base" di Brasov nel fine settimana.

Prezzi
Prezzi
Cosa forniamo Perché pagare per partire come volontario internazionale?
Feedback
Sembri interessato ai nostri progetti! Ti va di dirci qualcosa in più?
Sì, mi fa piacere! Non ora, grazie.