You are from: United States, Go to our American website.

Projects Abroad

Progetto di volontariato e costruzioni in Nepal

Sintesi

Nell’aprile 2015 un terribile terremoto colpisce il Nepal lasciando molte persone senza una casa, le risorse educative ridotte in macerie e un sistema scolastico paralizzato. A 24 ore dal terremoto Projects Abroad lancia il programma Progetti di Costruzioni, con l’obiettivo di aiutare il paese a rimettersi in piedi. Grazie al supporto dei nostri volontari sono stati raggiunti dei traguardi importanti, ma il nostro lavoro non è finito qui. Tutt’oggi molte comunità si trovano in difficoltà e abbiamo ancora bisogno di voi!

Due volontari di ProjectsAbroad impegnati nel progetto di Ricostruzione in Nepal

Il nostro progetto ha luogo nella Valle di Kathmandu ed è nato per consentire a molti bambini, le cui scuole sono state danneggiate, di ritornare sui banchi. Oltre 50 000 aule sono state colpite o distrutte dal terremoto e c'è un urgente bisogno di spazi alternativi in cui gli studenti possano seguire le lezioni. Il progetto di ricostruzione si è concentrato in primo luogo sulla creazione di questi spazi nelle aree rurali e semi-urbane nella Valle di Kathmandu, dove i volontari danno il loro contributo per i lavori di pulizia e ristrutturazione, educazione e cura dei bambini. Il progetto si estenderà poi in altre aree mano a mano che il lavoro è completato.

In Nepal collaboriamo con la Nepal Youth Foundation UK, un’organizzazione internazionale che da più di 25 anni fa la differenza e ha un impatto significativo sulla salute e l’educazione dei bambini Nepalesi. Grazie a questa partnership abbiamo l’opportunità di ricostruire le scuole pubbliche danneggiate dal terremoto e che il governo Nepalese non ha avuto modo di finanziare.

Qual è il tuo ruolo nel progetto di costruzioni in Nepal?

I volontari di ProjectsAbroad incontrano i bambini la cui scuola è stata ricostruita da ProjectsAbroaddopo il terremoto

Fino ad ora abbiamo cercato di aiutare i bambini a tornare sui libri attraverso la ricostruzione delle scuole o, dove non era possibile recuperarle, costruendo nuove classi (anche temporanee) e nuovi edifici scolastici. Come volontario, sarai coinvolto nelle seguenti attività:

  • Ristrutturazione e costruzione di scuole danneggiate
  • Disposizione di tende campo da utilizzare come aule e attività di insegnamento
  • Assistenza alle famiglie con bambini piccoli
  • Costruzione o riparazione di servizi igienico-sanitari

Trai tuoi compiti giornalieri, rientrano ad esempio la pulizia del sito, scavo delle fondamenta, tinteggiatura, innalzamento di mura di mattoni e preparazione del cemento.
I volontari lavorano sotto la supervisione di muratori professionisti e ingegneri edili qualificati, oltre che ai coordinatori di Projects Abroad.

Dove alloggerai se vuoi andare in Nepal per aiutare?

Tutti i volontari saranno sistemati in alloggi semplici, come guest house o accampamenti di gruppo e saranno supportati dallo staff di Projects Abroad.

In seguito al terremoto del 2015, abbiamo lanciato il progetto Disaster Relief Nepal per rispondere ai bisogni immediati della popolazione nepalese. Per scoprire di più su quello che è stato fatto e sui traguardi raggiunti dal progetto, visita la nostra pagina Disaster Relief in Nepal.

Prezzi
Prezzi
Cosa forniamo Perché pagare per partire come volontario internazionale?
Feedback
Sembri interessato ai nostri progetti! Ti va di dirci qualcosa in più?
Sì, mi fa piacere! Non ora, grazie.