You are from: United States, Go to our American website.

Projects Abroad

Volontariato internazionale nelle scuole, insegnamento

Una volontaria insegna ad alcuni bambini

I progetti di insegnamento in Africa, Asia, America Latina ed Est Europa di Projects Abroad sono aperti a tutti. Non c'è bisogno di essere un insegnante per partecipare. L'obiettivo dei progetti, infatti, è quello di garantire uno scambio di competenze da un lato tra il volontario e gli studenti, dall'altro tra gli insegnati locali e il volontario.

Clicca qui per scegliere dove fare il tuo progetto di insegnamento

I nostri volontari intervengono in:

  • Scuole primarie
  • Scuole secondarie
  • Scuole speciali
  • Università

L'impegno dei volontari è prezioso per le scuole che non hanno risorse e competenze per insegnare le lingue straniere, così come altre discipline.

Le materie per cui c’è maggior bisogno sono:

È possibile, tuttavia, insegnare anche altre materie,

Volontariato internazionale nelle scuole - Insegnare italiano all’estero

Nell'ambito dei progetti di volontariato internazionale nelle scuole, è adesso anche possibile insegnare italiano nelle seguenti destinazioni : Argentina, Bolivia, MaroccoTogo. Insegnando la propria lingua i volontari potranno avere un intenso scambio culturale, stimolando con il proprio entusiasmo chi desidera apprendere l’italiano. La tua presenza sarà utile non solo agli alunni, ma agli stessi insegnanti che avranno modo di fare pratica.

Inoltre, i volontari interessati alla carriera di insegnamento, o quelli che hanno già esperienza, tornano a casa con un bagaglio di conoscenze utile per arricchire il loro CV e accrescono le probabilità di ricevere incarichi di insegnamento presso gli Istituti Italiani di Cultura, le università o le scuole all’estero.

Volontariato internazionale nelle scuole - Insegnare inglese e francese all’estero

La maggior parte delle nostre missioni di insegnamento riguardano la lingua inglese, dal momento che Projects Abroad ha origine in Inghilterra. Tuttavia, recentemente sono stati attivati progetti che prevedono l'insegnamento del Francese e, a breve, si attiveranno progetti per la lingua italiana.

Se il volontario ritiene di avere le conoscenze necessarie, può insegnare queste materie. I nostri criteri di selezione non sono rigidi; confidiamo piuttosto nel senso di responsabilità di ciascuno. Si lavora prevalentemente sul miglioramento delle competenze orali del Francese o dell'Inglese attraverso esercizi di conversazione e di pronuncia. Gli alunni, da quelli più piccoli delle scuole primarie a quelli più grandi delle università, sono avidi di apprendere una lingua straniera che consentirà loro di accedere alle scuole o ai lavori migliori, o anche semplicemente di comprendere meglio tutto quello che la TV satellitare o la musica offre!

Una volontaria nella classe in cui insegna

Inoltre, se come in molti casi, i volontari hanno delle incertezze relative al proprio lavoro di insegnante, saremo là per dare una mano. È sempre disponibile il supporto di un tutor (normalmente un professore della scuola) e dello staff di Projects Abroad.

Prima della partenza, il volontario riceve una guida di 64 pagine con idee, giochi, consigli ed esercizi per insegnare nelle classi di principianti e intermedie. Questa guida fornisce molti suggerimenti su come il volontario può massimizzare se stesso come risorsa. Consigliamo di mettere in valigia fotografie, cartoline, riviste, monete, CD per stimolare la conversazione e le lezioni. Inoltre, può sempre essere utile confrontarsi con gli altri volontari che hanno già partecipato al progetto per sapere cosa funziona meglio e cosa peggio.

A seconda del paese che si sceglie, i volontari si ritrovano ad insegnare ad un gruppo di bambini o di adulti, oppure in una scuola speciale per persone fisicamente disabili.

Solitamente, l'insegnamento impegna più o meno 18 ore a settimana; questo lascia un tempo sufficiente per dedicarsi alla preparazione delle lezioni e per lasciarsi coinvolgere dalle scuole in attività extra-curriculari.

Se sei interessato ad insegnare l’inglese attraverso il teatro, da’ uno sguardo al progetto di teatro in Romania!

Insegnare informatica in Africa, Asia e America Latina

Chi si sente più portato per l’informatica che per le lingue, può offrire le sue preziose competenze in:

Senza bisogno di essere un genio dell'informatica, si possono trasmettere conoscenze basilari ad adulti e bambini sull’uso del computer così come su Internet, ormai strumenti necessari anche per trovare un lavoro.


Altre materie:

Educazione fisica

I volontari possono insegnare calcio o altri sport ugualmente popolari. Vedi anche i progetti di volontariato sportivo.

Teatro

Il teatro è utile all'insegnamento di una lingua straniera. Nella maggior parte dei paesi in cui operiamo, ci sono scuole pronte ad accogliere a braccia aperte un esperto di teatro. Un progetto particolarmente interessante è già attivo in Romania.

Musica

Molte delle scuole partner non aspettano altro che migliorare il loro repertorio musicale occidentale. I volontari possono creare un coro, organizzare un gruppo o anche insegnare a comporre musica. Al momento, sono già attivi progetti in BoliviaGiamaica e Senegal ma se sei interessato ad altri Paesi, non esitare a contattarci.

Matematica

Il Sudafrica è sempre alla ricerca di volontari che siano felici di insegnare matematica.

Altro

Non esitare ad informarci se ci sono altre materie in cui sei particolarmente portato e potremmo trovare un modo per sfruttare le tue conoscenze!

 

Scegli il tuo progetto di insegnamento:

Progetti di insegnamento
Feedback
Sembri interessato ai nostri progetti! Ti va di dirci qualcosa in più?
Sì, mi fa piacere! Non ora, grazie.