You are from: United States, Go to our American website.

Projects Abroad

Diritti Umani in Mongolia

Sintesi

I volontari del progetto di diritti umani in riunione in Mongolia

I nostri stage in legge e diritti umani in Mongolia si svolgono nell’intrigante città di Ulaan Bator, geograficamente la capitale più remota del mondo. Qui potrete vivere e lavorare in prossimità del centro della città; ma la passeggiata al lavoro vi porterà attraverso un patchwork di abitazioni diverse, dai grandi grattacieli ai famosi 'Ger'. Si tratta di uno stage come nessun altro! Collaboriamo con diversi studi e uffici legali, e con organizzazioni che lavorano nel campo dei diritti umani, in modo particolare diritti delle donne.

Quali sono i requisiti di partecipazione?

  • Formazione: Il progetto è rivolto a studenti, laureati e professionisti in giurisprudenza.
  • Conoscenza della lingua: È richiesta la buona conoscenza della lingua inglese. La conoscenza della lingua mongola non è richiesta, tuttavia avere anche solo una conoscenza di base può davvero fare la differenza. Se sei interessato, hai la possibilità di seguire un corso di mongolo prima, dopo o durante il tuo periodo di volontariato in Mongolia.
  • Durata del soggiorno: Richiediamo una partecipazione minima di almeno 4 settimane. In alcune strutture, è richiesta una partecipazione di almeno 8 settimane.

Due volontari del progetto di legge in Mongolia

In cosa consiste lo stage sui Diritti Umani in Mongolia?

Collaboriamo con diverse organizzazioni e centri impegnati per la tutela dei diritti umani in Mongolia, in particolare per le donne e i bambini. La violenza domestica e la violenza di genere in Mongolia è molto diffusa, anche a causa dell’alto tasso di alcolismo. Tra i nostri partner, ci sono il Centro Nazionale contro la Violenza o il Centro per i Diritti Umani e lo Sviluppo.

Nel progetto sui diritti umani in Mongolia, sarai impegnato principalmente in attività di ricerca. A seconda del partner, della tua formazione e del progetto specifico a cui parteciperai, potrebbero esserci occasioni per dedicarti a programmi su child protection, sviluppo di comunità locali e riforma della giustizia.
In mongolia collaboriamo anche con una ONG impegnata in progetti di educazione civica e benessere sociale; come volontario sarai coinvolto in attività di ricerca, di promozione e nell'organizzazione di corsi di formazione.

Inoltre, in base all'esperienza di ciascun partecipante, sarà anche possibile collaborare al fianco di Amnesty International, un movimento mondiale di persone che si battono per il riconoscimento dei diritti umani.

Oltre alle attività previste dal progetto di Diritti Umani, i volontari hanno la possibilità di organizzare dei corsi di lingua inglese per lo staff locale. 

Orario di lavoro - Si lavora dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 17:00, con possibilità di lavorare più ore se lo si desidera.

Stage nei Diritti Umani in Mongolia

Uno stage in Mongolia sarà sicuramente apprezzato su qualsiasi cv, e sarà uno spunto per parlare delle esperienze che farete in qualsiasi colloquio di lavoro. Se sei uno studente e un laureato in giurisprudenza, con la tua partecipazione potresti conseguire crediti formativi. A tale scopo, consulta le pagine dedicate alle convenzioni con le Università e per qualsiasi dubbio, contattaci.

I progetti di tirocinio in Asia si svolgono in vari paesi tra cui la Mongolia. Qui operiamo nella città di Ulan Bator, una delle più piccole economie del mondo. Se si pensa che meno di due decenni fa la Mongolia era gestita da un governo la cui politica era strettamente allineata al modello comunista e che lo stato democratico nel Paese è relativamente recente, ci si può rendere conto che il tema del diritto in Mongolia è in continuo sviluppo, col continuo tentativo di stare al passo col resto del mondo. Con uno stage in Mongolia avrai la possibilità di essere coinvolto in questo interessante processo!

Prezzi
Prezzi
Cosa forniamo Perché pagare per partire come volontario internazionale?
Feedback
Sembri interessato ai nostri progetti! Ti va di dirci qualcosa in più?
Sì, mi fa piacere! Non ora, grazie.