You are from: United States, Go to our American website.

Projects Abroad

Tutela dei fondali marini in Belize

Sintesi

I volontari che hanno voglia di fare immersioni e sono appassionati del mondo marino possono partecipare al nostro progetto di tutela dei fondali in Belize. Il Dipartimento della Pesca del governo del Belize ha rilasciato un permesso di ricerca a Projects Abroad che ci permette di lavorare in tre importanti parchi marini della barriera corallina vicini a Placencia.

Immersioni in Belize

La barriera corallina del Belize è considerata patrimonio mondiale dell’UNESCO ed è stata descritta da Charles Darwin come “la più importante barriera corallina delle Antille”. La barriera corallina è sede di una grande varietà di piante e animali; il 10% di tutte le specie di esseri viventi conosciute al mondo è presente nella barriera corallina del Belize.

Anche se sono in atto numerose misure per preservare questo importante ecosistema, la barriera corallina è stata vittima di numerosi incidenti, azioni combinate tra le attività dell’uomo e le catastrofi naturali.

Requisiti di partecipazione

Per partecipare a questo progetto non è richiesta nessuna esperienza pregressa, né nell’ambito della ricerca né nell’ambito delle immersioni. Tuttavia, i volontari devono comunque avere i seguenti requisiti:

  • saper nuotare
  • essere in buona salute per poter effettuare immersioni

Ruolo e attività dei volontari

Projects Abroad riconosce l’importanza di tutelare uno degli ecosistemi più preziosi della terra. Come volontario per il progetto di tutela dell’ambiente in Belize sarai impegnato in diverse attività:

Tutela dei fondali marini in BelizeMonitoraggio: sarai impegnato nella raccolta dati per il monitoraggio dello stato di salute della barriera corallina e della quantità di specie animali durante e dopo la stagione della pesca. I volontari sono inoltre coinvolti nell’ individuazione delle tartarughe marine presenti nella zona e dei loro nidi.
Bio-monitoraggio: come volontario lavorerai al fianco di una ONG locale impegnata nel monitoraggio  dei coccodrilli nella laguna di Pacencia e nella tutela del loro ambiente naturale. 
Pulizia delle spiagge: sarai coinvolto in attività di bonifica delle spiagge e in immersioni di salvataggio volte a monitorare l’inquinamento oceanico che colpisce la barriera corallina.
Piantare le alghe marine: aiuterai i pescatori locali a piantare alghe  utilizzate come mezzo di sostentamento alternativo per combattere lo sfruttamento della pesca nella zona.
Educazione ambientale: parteciperai alle iniziative di educazione ambientale, visiterai le scuole e condurrai campagne di sensibilizzazione per le comunità vicine.

 

PADI

Brevetto PADI- I volontari che non sono ancora in possesso di un brevetto da sub avranno l’opportunità di partecipare ad un corso PADI Open Water, in acque poco profonde. Impareranno le tecniche di respirazione, la pulizia della maschera , la compensazione e il linguaggio dei segni subacquei. Quando i volontari avranno ottenuto la certificazione PADI Open Water, inizieranno a partecipare alle attività subacquee previste dal progetto.

I volontari già in possesso di un brevetto PADI Open Water (o equivalente) parteciperanno al corso avanzato PADI; riceveranno anche il brevetto Survey Diver: questo brevetto viene rilasciato in seguito ad un corso speciale, autorizzato PADI, che include una formazione completa per le ricerche e le ispezioni sott'acqua.

Prezzi
Prezzi
Cosa forniamo Perché pagare per partire come volontario internazionale?