You are from: United States, Go to our American website.

Projects Abroad

Scopri Projects Abroad

Projects Abroad

Un gruppo di volontari alle Fiji

Projects Abroad è un’organizzazione internazionale che lavora per garantire esperienze di volontariato e stage all'estero. Con sede centrale in Inghilterra e uffici e progetti in oltre 50 paesi in tutto il mondo, offriamo la più ampia gamma di progetti di volontariato e Paesi d’intervento e il nostro staff è a disposizione 24 ore su 24 affinché l’esperienza dei volontari sia arricchente, costruttiva e con impatto a lungo termine.

Nel 2017, Projects Abroad celebra 25 anni nel mondo del volontariato internazionale. Dal 1992, si sono uniti a noi oltre 100.00 volontari per fare la differenza in 38 paesi nel mondo.


Il 2016 segna l’inizio di una nuova avventura per Projects Abroad, quando Greg Thomson viene nominato nuovo CEO prendendo il posto del fondatore Peter Slowe. Greg ha tutto il supporto del team di Projects Abroad, dei volontari e dello staff  in Asia, Africa, America Latina, Europa, America Australasia e Pacifico. Siamo un’organizzazione il cui lavoro va al di là delle lingue, culture e confini. Lo scambio culturale è l’essenza del nostro lavoro.

Crediamo anche nello sviluppo delle competenze e nel sostegno della crescita economica nei paesi in cui lavoriamo; per questo abbiamo istituito diversi uffici anche in Paesi del Sud del Mondo tra cui un ufficio IT in Romania, un ufficio di progettazione in Messico, un ufficio finanziario in Mongolia e un team di supporto per i volontari in partenza in Sudafrica.

Come siamo nati

Nel 1990 alcuni studenti inglesi, al termine delle scuole superiori, volevano prendersi una pausa di riflessione dagli studi - il Gap Year, anche se al tempo la cultura del Gap Year non era ancora molto diffusa. Decisero di rivolgersi al loro professore di geografia per essere orientati sulle possibilità e ricevere consigli. Il prof. Peter Slowe iniziò quindi a cercare delle opportunità per i suoi studenti, incontrando non poche difficoltà. Combinare un’esperienza di viaggio con una di lavoro non sembrava affatto facile. Il prof. Slowe decise di contattare dei suoi colleghi accademici in Moldavia che accettarono con entusiasmo la proposta di ricevere i ragazzi per insegnare inglese ai loro studenti. Da questa esperienza, nel 1992, è nata Projects Abroad.

Negli anni, la cultura del Gap Year diventa più popolare; sempre più persone desideravano prendersi una pausa dagli studi o dal lavoro per viaggiare e fare esperienza all'estero e sempre più paesi erano alla ricerca di volontari che potessero autofinanziarsi. Nel 1997, Projects Abroad diventa sempre più forte. Siamo cresciuti da una piccola organizzazione a conduzione familiare nel Regno Unito a una squadra di oltre 600 persone in 50 paesi. 

L'ufficio italiano è stato aperto a Napoli nel luglio del 2007. Lavoriamo per diffondere la possibilità di vivere e lavorare in un Paese del Sud del Mondo e l'occasione, per tutti, di aprirsi ad una nuova ricchezza a contatto con popolazioni e culture lontane.

Guardando ai prossimi 25 anni

Da quel lontano 1992 ne abbiamo fatta di strada. Quello che siamo riusciti a fare negli ultimi 25 anni grazie ai nostri volontari è incredibile, ma non vogliamo fermarci qua.

Sviluppiamo costantemente nuovi progetti nei paesi in cui lavoriamo e siamo sempre pronti ad intervenire in paesi dove i volontari possono davvero fare la differenza. Il 2017 ha già visto il lancio ufficiale del nostro Global Impact Database, uno strumento per monitorare e mostrare l'impatto che i nostri volontari hanno in tutto il mondo.

L’aiuto dei volontari diventa ogni giorno più importante. Scopri come unirti a noi e fare la differenza in tutto il mondo.

 

 

Feedback
Sembri interessato ai nostri progetti! Ti va di dirci qualcosa in più?
Sì, mi fa piacere! Non ora, grazie.