You are from: United States, Go to our American website.

Projects Abroad

Codice di condotta del volontario responsabile

Una volontaria con la famiglia ospitante in India

Projects Abroad lavora da più di 20 anni in collaborazione con partner in tutto il mondo. Con l'esperienza, abbiamo maturato delle riflessioni sulla necessità di un codice di condotta e sull'efficacia del coordinamento degli sforzi di tutti.

Per saperne di più sul nostro impegno e sui nostri valori, è possibile visionare la pagina dedicata ai nostri valori.

Il codice di condotta qui riportato si propone di presentare alcune regole di base che ciascun volontario si impegna a rispettare e che rendono il contributo di tutti utile e prezioso.

I volontari si impegnano a:

  1. Rispettare la popolazione locale: per la maggior parte dei progetti, i volontari sono ospitati da famiglie locali. Questo consente una full immersion ed un reale contatto con le persone del posto. Chiediamo ad ogni volontario di rispettare le differenze culturali e religiose così come negli stili di vita (abitudini alimentari, alloggio, comportamento nei confronti delle donne e degli anziani, abbigliamento, ecc.)
  2. Rispettare i partner: i volontari rappresentano Projects Abroad nei confronti dei nostri partner, con cui costruiamo relazioni di reciprocità e scambio. Ci assicuriamo che il nostro intervento non sostituisca l'impiego locale. Ogni volontario deve rispettare le attività dei nostri partner, favorire lo scambio, mostrare buona volontà e flessibilità nel fornire il proprio contributo, tenere sempre in considerazione i bisogni locali.
  3. Rispettare la comunità di volontari: I volontari sono inseriti in una comunità che conta più di 40 nazionalità. Questa diversità consente un arricchimento reciproco così come una più forte capacità di avere un impatto positivo sulla popolazione locale.
  4. Rispettare le legislazione locale e internazionale: ciascun volontario deve rispettare la legge e le usanze del Paese in cu lavora.
  5. Rispettare i diritti dei bambini: I volontari spesso lavorano con bambini in situazioni problematiche che accrescono la loro vulnerabilità. In caso di violazione dei diritti dei bambini, ciascun volontario è invitato a segnalare la situazione allo staff locale. Projects Abroad individua in ogni Paese una ONG o un'associazione impegnata nella tutela dei diritti dell'infanzia, che potrà riportare l'abuso alle autorità competenti.
  6. Rispettare l'ambiente: Projects Abroad è impegnata in progetti per la tutela dell'ambiente, degli ecosistemi e della biodiversità. Ci aspettiamo che i nostri volontari rispettino la natura dei Paesi che visitano, che controllino e limitino il consumo di acqua ed energia così come eventuali rifiuti. Richiediamo ai volontari di rispettare le regole di eco-cttadinanza e rappresentare un esempio, anche qualora le abitudini locali dovessero essere differenti.
  7. Rispettare il patrimonio culturale: Projects Abroad supporta molti progetti per la salvaguardia del patrimonio culturale. I volontari devono rispettare i siti di interesse storico, archeologico, culturale e spirituale e comportarsi in modo appropriato.
  8. Restare umili: I volontari non partecipano ai progetti per "salvare il mondo" ma per dare un contributo importante, nei limiti delle loro capacità, per aiutare le popolazioni e l'ambiente.

È sulla base di questi valori che volontari, partner e operatori di Projects Abroad si uniscono e partecipano alla costruzione di un mondo migliore. È responsabilità di ogni volontario impegnarsi pienamente per il progetto a cui partecipa, rappresentare i valori elencati in tutte le azioni che intraprende, nei comportamenti così come nel successivo coinvolgimento nel Paese d'origine.

Qualsiasi chiara violazione di uno di questi principi da parte di un volontario porterà Projects Abroad a prendere le misure necessarie.