Projects Abroad

Genitori di Enrichetta Dubini (Sri Lanka)

Camilla Dubini

Sono mamma di una ragazzina di 16 anni desiderosa di rendersi utile per seguire bambini nel loro percorso di crescita. Una cugina mi ha fatto conoscere l'organizzazione Project Abroad a cui mi sono avvicinata con entusiasmo sia perché rappresentava quello che stavo cercando, sia perché avrebbe permesso a mia figlia di fare un'esperienza all'estero.

Appena iscritta è cominciato uno scambio di mail che mi hanno rassicurato circa la sicurezza dell'organizzazione dimostrandomi che tutto era fatto con grande attenzione, cosa necessaria per una ragazzina di quell'età. La scelta del paese (Sri Lanka) è avvenuta grazie ad uno scambio di idee circa le esigenze mie e di mia figlia. Lo Sri Lanka si è dimostrato posto molto sicuro, la famiglia ospitale e i bambini molto vogliosi di conoscere ragazze che erano lì per stare con loro.

Al suo ritorno mia figlia era entusiasta dell'esperienza fatta e di aver conosciuto persone provenienti da tutto il mondo e noi contenti dell'arricchimento personale e del percorso di crescita che un periodo così ha portato.

Genitori di Enrichetta Dubini

Questo è il racconto dell'esperienza di un volontario che ha partecipato al progetto e rappresenta un'istantanea nel tempo. La tua esperienza può essere diversa, in quanto i nostri progetti si adattano costantemente alle esigenze delle comunità locali e agli obiettivi raggiunti. Anche fattori i climatici possono avere un grosso impatto. Scopri di più su questo progetto o contattaci per maggiori informazioni.

Torna in Testimonianze dei volontari