You are from: United States, Go to our American website.

Projects Abroad

Volontariato d’impresa: per i dipendenti

Informazioni per i dipendenti

Volontariato d’impresa

Tutti possono partecipare ai nostri progetti di volontariato internazionale, ma se il datore di lavoro prevede un programma di volontariato d’impresa, c’è la possibilità che la partecipazione sia finanziata in tutto o in parte. Nel caso in cui l’azienda non preveda ancora un programma di volontariato d’impresa, può essere una buona idea prendere l’iniziativa e proporre che venga attuato.

Posso partecipare ad una missione di volontariato, anche se il mio datore di lavoro non la riconosce come volontariato d’impresa?

Assolutamente sì! Il sostegno e il finanziamento da parte del datore di lavoro rappresentano un’opzione. È possibile prendere parte ai nostri progetti di volontariato e stage indipendentemente, utilizzando le proprie ferie.

Molto spesso, la decisione di partire viene presa a prescindere dal sostegno o meno da parte del datore di lavoro. Sebbene l’idea del volontariato d’impresa si stia diffondendo sempre più, molte aziende non hanno ancora aderito a tale politica.

È possibile scegliere liberamente il progetto e il Paese, così come le date di partenza. Per maggiori informazioni, contattaci.

Come sapere se il mio datore di lavoro prevede il volontariato d’impresa?

Basta rivolgersi al dipartimento delle risorse umane oppure al responsabile dello sviluppo sostenibile e della responsabilità sociale delle aziende, che saranno in grado di fornire tutte le informazioni necessarie.

È possibile che l’azienda abbia già un programma di volontariato d’impresa, ma non abbia ancora stretto un accordo con Projects Abroad. In tal caso, basta individuare la persona responsabile e fornirci i suoi contatti. Saremo noi stessi a proporre un accordo che ti consenta di partire con Projects Abroad.

Quanto al prezzo della missione, sarà il mio datore di lavoro a sostenerlo?

Ogni azienda è libera di definire le condizioni per il volontariato d’impresa. Non siamo quindi in grado di rispondere a questa domanda.

È necessario rivolgersi al dipartimento per le risorse umane o al responsabile per lo sviluppo sostenibile e responsabilità sociale dell’azienda.

E se il mio datore di lavoro non ha ancora un programma di volontariato d’impresa?

Se il datore di lavoro non prevede ancora un programma di volontariato d’impresa, è possibile suggerirlo ed essere i primi ad usufruirne.

Ogni struttura può impostare un programma di volontariato d’impresa:

  • Aziende
  • Fondazioni
  • Organizzazioni pubbliche (enti locali, enti pubblici, università, istituti di ricerca, ecc.)
  • Associazioni

Queste possono avere sede in Italia, in Svizzera o in qualsiasi altro Paese.