You are from: United States, Go to our American website.

Projects Abroad

Gestione delle emergenze in Giamaica

Sintesi
Sintesi

Tutti i nostri progetti sono studiati per far si che ci sia un confronto e uno scambio culturale tra gli abitanti del luogo e i volontari. Alcuni progetti, però, stimolano in maniera particolare un’immersione nella vita, nei costumi e nelle tradizioni del posto: quelli della Giamaica sono sicuramente tra questi.

Requisiti di partecipazione

Gestione delle emergenze in Giamaica

Ruolo e attività dei volontari

Requisiti di partecipazione

Formazione: Il progetto è aperto a volontari che hanno completato almeno un anno di studi universitari in materie collegate a catastrofi naturali o provocate dall'uomo, o volontari con esperienza nel settore.

Conoscenza della lingua: Buona conoscenza della lingua inglese.

Gestione delle emergenze in Giamaica

Una spiaggia della costa giamaicana

Il progetto sulla gestione delle emergenze in Giamaica si svolge nel distretto di Manchester e St Elizabeth. Prevedere, prevenire e fronteggiare le catastrofi naturali o provocate dall'uomo sono degli elementi estremamente importanti per limitare i danni a breve lungo termine che tali eventi possono avere.

Il progetto nasce dalla preoccupazione che la maggior parte delle comunità di Manchester e St. Elizabeth non sono mai pienamente preparate alla stagione degli uragani e sono, pertanto, molto vulnerabili.  

Per questo progetto, i volontari collaborano con il coordinatore regionale dell’ODPEM – Office of Disaster Preparedness and Emergency Management - un’agenzia governativa impegnata nella gestione delle emergenze, sia naturali che provocate dall’uomo.

Il ruolo dell'agenzia è quello di pianificare, intervenire e limitare l'impatto delle catastrofi sulla popolazione e sull’ambiente. La ODPEM impiega coordinatori di emergenza regionali che lavorano con i coordinatori locali per prevenire, mitigare e rispondere a tutti i tipi di catastrofi. Le persone più colpite durante le catastrofi sono spesso i più vulnerabili: bambini, donne, anziani, malati o disabili. Ma ci sono anche le comunità agricole, che sono sempre più coinvolte dai danni. 

Ruolo e attività dei volontari

Una volontaria del progetto di sviluppo internazionale assieme agli abitanti del luogo in Giamaica

Il progetto è particolarmente adatto a chi studia la geografia, pianificazione ambientale o urbana, sviluppo internazionale, gestione delle catastrofi, scienze ambientali. E’ un’esperienza estremamente utile per chi vuole acquisire esperienza diretta in emergenza, o per chi desidera lavorare nel settore della cooperazione internazionale. I volontari devono avere un atteggiamento flessibile e maturo ed essere in grado di lavorare in modo indipendente.

I volontari lavorano con il coordinatore locale di ODPEM a favore di comunità, scuole e aziende. I volontari vengono inseriti nelle seguenti attività:

  • organizzazione di campagne di sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente
  • elaborazione di programmi educativi per la gestione delle catastrofi
  • sviluppo di piani di evacuazione e coordinamento dei piani di evacuazione
  • attivare un progetto di riciclaggio nelle scuole elementari
  • elaborazione e coordinamento di workshop rivolti alla comunità locale, per aumentare la consapevolezza dei danni ambientali
  • Aiutare a formare studenti, insegnanti, gruppi comunitari nella gestione delle catastrofi di base

Alloggio : come volontario sarai ospitato da una famiglia locale di Mandeville o Black River.

Per maggiori informazioni sul progetto, puoi leggere gli Management Plan.

Management Plan
Prezzi
Prezzi
Cosa forniamo Perché pagare per partire come volontario internazionale?