You are from: United States, Go to our American website.

Projects Abroad

Aggiornamento sul progetto Acqua e Igiene e altri progetti in Tanzania

Ultime notizie

Siamo felici di comunicare che il progetto Acqua e Igiene in Tanzania inizierà il prossimo gennaio, come previsto. Il progetto é stato accolto con grande entusiasmo, anche a seguito dei successi dei precedenti progetti Acqua e Igiene, e non é stato difficile trovare i sei volontari necessari per la realizzazione di questa missione.

I volontari coinvolti lavoreranno a nord ovest di Arusha, e saranno impegnati nella costruzione di un pozzo e di una cisterna, che renderanno autonoma la popolazione del villaggio per quanto riguarda le scorte d'acqua.

C’é ancora molto spazio per i volontari interessati a prendere parte ai progetti di sviluppo in Tanzania:

  • Progetto di micro-credito: si rivolge a gruppi di donne di Arusha e dintorni e ha lo scopo di sostenere le loro iniziative economiche, prevalentemente relative alla vendita di frutta e verdura al mercato, gestione di piccoli negozi e lavori di artigianato.
  • Progetto di costruzioni: si svolge attualmente con la comunità Maasai di Meserani, nei pressi di Arusha. I volontari collaborano con gli operatori locali per la costruzione e la ristrutturazione di edifici utili alla comunità, tra cui due scuole materne e un dormitorio in un orfanotrofio;
  • Missioni umanitarie: si svolgono presso asili, centri di accoglienza per madri e bambini o presso orfanotrofi, che lamentano carenza di personale. I volontari sono impegnati in diverse attività: organizzazione di giochi, sport, gite, formazione professionale, dopo scuola.
  • Per saperne di più sui progetti in Tanzania

    Per iscriversi

Questa notizia fa riferimento al lavoro con o presso orfanotrofi. Scopri di più sull’attuale approccio di Projects Abroad rispetto al volontariato in orfanotrofi e la nostra decisione di concentrarci sulle case famiglia e i centri che privilegiano il senso della comunità.

Attualità

Feedback
Sembri interessato ai nostri progetti! Ti va di dirci qualcosa in più?
Sì, mi fa piacere! Non ora, grazie.