You are from: United States, Go to our American website.

Projects Abroad

I volontari assistono ad un importante passo in avanti per il progetto di recupero della scimmie ragno in Perù

Ultime notizie

Seguiamo i grandi risultati della reintroduzione delle scimmie ragno a Taricaya

Una giovane scimmia ragno peruviana con collare radio dondola tra i rami dopo essere stata liberata dai volontari nella Riserva Ecologica Taricaya in PerùI volontari del progetto di tutela dell’ambiente in Perù nel cuore della foresta amazzonica stanno facendo straordinari passi in avanti nella reintroduzione in natura della scimmia ragno peruviana. Lavorando nella Riserva Ecologica Taricaya, i volontari di Projects Abroad sono impegnati nella recupero e nella conservazione di uno dei più vari ecosistemi del mondo.

La scimmia ragno peruviana è diventata una specie a rischio a causa dello sfruttamento dell’uomo, che l’ha cacciata per motivi alimentari, introdotta nel mercato degli animali selvatici venduti come animali domestici e ridotto o distrutto il suo habitat naturale, fino a far scomparire questa specie dall’ecosistema locale. Tuttavia, dopo anni di ricerche e dedizione, i nostri volontari a Taricaya sono riusciti a reintrodurre in natura quattro gruppi di scimmie con grande successo.

Una volta liberate le scimmie vengono monitorate attraverso un colare radio e l’attrezzatura per la telemisurazione, in modo da permettere a staff e volontari di seguire i progressi degli animali nel corso degli anni e, quando necessario, fornire assistenza agli esemplari malati o feriti.

A rendere questo successo ancora più grande e dolce, è la nascita del terzo cucciolo di scimmia nato in libertà, a prova che il duro lavoro dei nostri volontari a Taricaya sta facendo una reale e notevole differenza. Siamo inoltre molto contenti di vedere gli altri cuccioli crescere e integrarsi nel gruppo. 

Projects Abroad in Perù si distingue nell’azione per la riabilitazione dei primati

Cucciolo di scimmia ragno viene accudita prima di essere reintrodotta in natura alla Riserva Ecologina Taricaya di Projects Abroad A testimonianza del grande successo del progetto, il nostro staff in Perù è stato contattato da persone di diversi Paesi dell’America Latina, per ricevere consigli su come implementare programmi simili con altre specie di grandi primati nei loro rispettivi Paesi. Per rispondere a queste domande, Projects Abroad ha organizzato un corso di 5 giorni a Taricaya, dove i volontari hanno illustrato il loro lavoro sul campo e nel centro di riabilitazione dei primati.  Hanno partecipato all’incontro biologi provenienti da Belize, Colombia, Brasile ed Ecuador, per assimilare le tecniche usate dai nostri volontari in Perù e valutare come svilupparle in altre regioni.

Siamo orgogliosi che i nostri volontari stiano aprendo la strada ad un progetto tanto importante e che siano all’avanguardia negli sforzi per la conservazione dell’ecosistema della Foresta Amazzonica.

Per saperne di più sul progetto di volontariato ambientale in Perù contattaci oppure chiamaci al numero +39 08119139962/3.

Leggi di più sugli aggiornamenti dal progetto di tutela dell’ambiente in Perù

Progetti in Perù.

Attualità

Feedback
Sembri interessato ai nostri progetti! Ti va di dirci qualcosa in più?
Sì, mi fa piacere! Non ora, grazie.