You are from: United States, Go to our American website.

Projects Abroad

Il 2014 è stato un anno di grandi risultati per Projects Abroad!

Ultime notizie

volontari-india

Nel 2014, 430 volontari italiani e circa 10.000 volontari provenienti da tutto il mondo sono partiti con Projects Abroad per unirsi ad uno dei nostri progetti. 
Il continuo evolversi del mondo in cui viviamo, ci porta a doverci interrogare ogni giorno sul nostro impegno sociale ed ecologico, ben consapevoli che tutti insieme possiamo costruire un futuro migliore. Poiché senza i nostri volontari non potremmo creare nuovi progetti e sostenere quelli attuali, volgiamo un caloroso ringraziamento a tutti i nostri volontari passati, presenti e futuri, a nome di Projects Abroad, a nome delle organizzazioni che sosteniamo, di coloro che beneficiano del nostro operato e di tutto il team dell’ufficio italiano.

Un risultato collettivo

Quest'anno, la collaborazione tra i nostri partner, i nostri volontari, le nostre famiglie ospitanti e tutto il personale (a destinazione e negli uffici locali) ha permesso la realizzazione di numerosi progetti di assistenza alle persone ed all’ambiente.

Un po’ di numeri:

  • Grazie a 527 volontari provenienti da 12 Paesi, abbiamo ristrutturato 63 aule, 5 orfanotrofi, 5 campi da gioco e un ospedale.
  • 246 bambini hanno partecipato a gite allo zoo, parchi acquatici, partite di calcio o festival locali.
  • In Messico, 12.228 tartarughe sono state salvate e liberate in mare dai nostri volontari dei campi di volontariato ambientale.
  • In Kenya, 286 volontari hanno contribuito alla donazione di 10.000 palloni per i bambini ed al rimboschimento della zona con oltre 10.000 alberi piantati!
  • In Sri Lanka, i nostri volontari dei campi di volontariato ed orientamento alla medicina hanno fornito assistenza sanitaria di base a più di 1.000 abitanti attraverso le visite nei villaggi e le campagne di sensibilizzazione.
  • Inoltre, 1.800 bambini hanno imparato i principi fondamentali dell’igiene orale e 650 sono stati curati da dentisti ed odontoiatri.
  • In Nepal, i nostri volontari ci hanno aiutato a ristrutturare e riverniciare 111 aule.
  • Nelle Filippine, 183 volontari sono stati ospitati nelle scuole per educare i bambini sull’igiene dentale.
  • In Ghana, 493 medici volontari hanno condotto 147 campagne di sensibilizzazione e visite gratuite negli orfanotrofi e negli ospedali.
  • In Sudafrica, 654 volontari hanno insegnato il surf ai bambini delle township di Cape Town.
  • Quest'anno, un progetto di acqua e igiene durato 8 settimane in Tanzania, ha permesso di costruire un impianto idrico per approvvigionare una scuola di un villaggio Maasai di acqua potabile.

Nuovi progetti

volontario-pianteNel 2014 abbiamo istituito un progetto di tutela degli squali alle Fiji, uno di microcredito in Cambogia, uno di arte e cultura Maasai in Tanzania, un progetto di costruzioni in Senegal.

Abbiamo inoltre avviato nuovi progetti di salute pubblica in Ghana e nelle Filippine, così come diverse missioni umanitarie per contribuire alla formazione e al miglioramento delle condizioni di vita nel mondo. In più abbiamo dato il via anche ad un nuovo progetto per la difesa dei diritti umani incentrato sulla difesa dei diritti delle donne in Giamaica.

Risultati visibili

Per garantire la tracciabilità e il monitoraggio del lavoro dei nostri volontari, abbiamo istituito piani d'azione e relazioni mensili di aggiornamento per tutti i nostri progetti di microcredito, volontariato ambientale e per alcuni progetti di volontariato sociale. Questi rapporti completi e dettagliati sono a vostra disposizione nella scheda di descrizione di ciascun progetto.

premioI nostri sforzi sono stati premiati

Il 2014 è stato l’anno dei premi! Abbiamo raccolto i frutti del nostro lavoro attraverso diversi riconoscimenti: ottenere la Bandiera Blu in Costa Rica nell’ambito del nostro progetto di eco-volontariato, la Golden Star per lo sviluppo urbano sostenibile  grazie al nostro progetto di costruzioni in Sud Africa o il premio come miglior esperienza all’estero per i giovani durante il "Global Youth Travel Awards 2014", il 26 settembre a Dublino.

Grazie a tutti voi e che il prossimo anno sia entusiasmante e gratificante come quello appena trascorso! 

Attualità

Feedback
Sembri interessato ai nostri progetti! Ti va di dirci qualcosa in più?
Sì, mi fa piacere! Non ora, grazie.